a

IPERIDROSI PADOVA

Il trattamento di botulino per l’iperidrosi a Padova, eseguito presso il centro AES Clinic, è una procedura ambulatoriale che consente di rimediare al problema della sudorazione profusa che può interessare zone del corpo. In particolare, il botulino è indicato per controllare l’alterazione funzionale delle ghiandole sudoripare e migliorare la qualità della vita del paziente affetto da iperidrosi.

 

Quando scegliere il botulino per eliminare l’iperidrosi

Il trattamento di botulino è una accreditata procedura medica contro il problema della sudorazione eccessiva. L’iperidrosi costituisce in molti casi un disturbo invalidante, in grado di compromettere la qualità della vita del soggetto che ne è affetto. Il problema inoltre si evidenzia con più intensità in situazioni di particolare emotività e nella calda stagione compromettendo i rapporti sociali e la quotidianità in generale. Per questo motivo, in alternativa ad un intervento chirurgico invasivo, l’iperidrosi può essere trattata con il botulino. La sostanza infatti blocca efficacemente l’attività delle ghiandole sudoripare rimediando così al problema della sudorazione profusa.

 

Iperidrosi

Che cos’è l’iperidrosi

L’iperidrosi è una patologia che indica l’eccessiva funzionalità del sistema nervoso simpatico. L’eccessiva sudorazione interessa in molti casi la zona ascellare, palmare e alcune aree del viso. Il problema, evidente talvolta già in età adolescenziale, presenta, in casi specifici, caratteristiche di familiarità e in condizioni gravi può risultare invalidante, rappresentando un disagio nei rapporti interpersonali. Il grado di gravità dell’iperidrosi può variare da una semplice sensazione di umidità delle zone affette fino ad un vero e proprio gocciolare.
In altri casi, l’iperidrosi è sintomatica di ulteriori patologie quali: ipertiroidismo o alterazioni del sistema endocrino, malattie psichiatriche e obesità.

 

Come si esegue il trattamento di botulino per eliminare l’iperidrosi

Il trattamento di botulino per iperidrosi a Padova, presso il centro AES CLINIC, è eseguito in seduta ambulatoriale in circa 15 – 20 minuti. Per eseguire il trattamento, il medico utilizza un sottile ago inserito nelle aree del corpo da trattare. La procedura non prevede il ricorso ad una anestesia locale in quanto gli aghi per l’infiltrazione del botulino sono sottili e il paziente non avvertirà alcun fastidio o dolore durante il trattamento. Una volta terminata la procedura, il paziente può tornare a casa.

 

Cosa accade dopo l’infitrazione di botulino per l’iperidrosi

Successivamente al trattamento di botulino per iperidrosi, il paziente può riprendere tranquillamente la propria vita evitando però l’esposizione diretta ai raggi solari per i due giorni a seguire. È inoltre preferibile non svolgere attività fisica e sauna per le successive 48 ore. I risultati del trattamento si evidenzieranno infatti entro i 5-7 giorni seguenti alla seduta estetica. In alcuni casi, nei punti in cui il medico ha eseguito le infiltrazioni di botulino, il paziente potrebbe notare un leggero gonfiore. Si tratta di una reazione nella norma e destinata a guarire nei giorni successivi al trattamento.

 

Quali sono i risultati del trattamento di botulino per eliminare l’iperidrosi

I risultati del trattamento di botulino per l’iperidrosi disponibile a Padova presso il centro AES Clinic, sono evidenti dopo circa 5-7 giorni dalla seduta. Il problema della sudorazione eccessiva delle zone trattate non persisterà per i successivi 4 – 9 mesi dalla seduta, migliorando così la qualità della vita del paziente. Per ottenere inoltre una riduzione stabile della sudorazione, il trattamento di botulino va ripetuto due o tre volte all’anno, in base alle necessità del paziente.

 

Se vuoi saperne di più sul botulino per l’iperidrosi a Padova, in Piazzale della Stazione, 7, il centro di medicina estetica AES CLINIC è a disposizione per fornire qualsiasi informazione. È possibile, in alternativa, contattare o prenotare una visita chiamando il numero di telefono 049.52.25.283 oppure scrivendo attraverso i vari moduli di contatto presenti nel nostro sito.

Indicazioni utili sul trattamento

Di seguito alcune indicazioni sul trattameno di iperidrosi a Padova presso AES CLINIC

DURATA DEL TRATTAMENTO

EVITARE ESPOSIZIONE AL SOLE

CONTROLLO CLINICO ED ECOGRAFICO

RITORNO ALL'ATTIVITÀ SPORTIVA
a
DOMANDE FREQUENTI SUL TRATTAMENTO DI IPERIDROSI A PADOVA PRESSO AES CLINIC
Quanto dura una seduta di botulino per il trattamento dell’iperidrosi? E dove si esegue?
Il trattamento per l’iperidrosi è eseguito in seduta ambulatoriale e ha una durata di circa 20 minuti. La tempistica è data dalle aree del viso o del corpo soggette a sudorazione eccessiva e che, dunque, dovranno essere trattate.
Il trattamento in caso di iperidrosi prevede il ricorso ad una anestesia locale o totale?
Per l’infiltrazione di botulino nel caso specifico dell’iperidrosi non si prevede l’utilizzo di anestesia locale. Come per il classico trattamento anti-aging, si utilizzano aghi di ridotto calibro (34G) che il paziente percepirà appena. Pertanto non si prevede l’utilizzo di alcun tipo di anestetico durante il trattamento; salvo casi particolari in soggetti sensibili ai quali si applica una crema anestetica topica per 20 minuti prima del trattamento.
In caso di iperidrosi delle mani è possibile trattare la zona?
Certo! Il trattamento di botulino per l’iperidrosi non si limita alle zone del viso ma è possibile eseguirlo anche su molteplici aree del corpo in cui si presenta la sudorazione eccessiva.
Quanto dureranno gli effetti del botulino?
In caso di iperidrosi, il botulino garantisce un controllo della sudorazione profusa per variabili periodi che oscillano dai 5 ai 9 mesi. La variabilità è data dalle zone trattate e dalle caratteristiche specifiche del paziente.
C’è un’età limite per sottoporsi al trattamento dell’iperidrosi?
Non esiste un’età limite o ideale per sottoporsi al trattamento di botulino per la cura dell’iperidrosi. Tuttavia è opportuno sottoporsi ad una accurata visita medica prima della seduta per una valutazione dello stato di salute e del grado di sudorazione profusa.
È prevista una fase di degenza dopo il trattamento di botulino per iperidrosi?
Al termine della seduta di botulino per iperidrosi, il paziente può tornare a casa senza problemi. Il trattamento non prevede infatti una fase di degenza ma è tuttavia consigliato evitare attività stancanti, sauna ed esposizione solare nelle successive 48 ore.
a

Richiedi ora informazioni gratuite

Marchi dei prodotti ed attrezzature utilizzate

Utilizziamo apparecchiature e prodotti di ultima generazione che permettono di raggiungere i risultati più significativi in termini di efficacia, durata e sicurezza

Lutronic Laser
Strumentazione Voluson
Prodotti Merz
Prodotti Silhouette Soft
Prodotti Teoxan
Zo Skin Health Prodotti

REGISTRATI ALLA

NEWSLETTER

Registrati subito e avrai diritto ad un buono sconto del valore del 10% sul tuo primo trattamento e per essere aggiornato sulle novità dei trattamenti ed eventuali e eventi dell'AES CLINIC

INSERISCI LA TUA EMAIL

HOME » IPERIDROSI

COPYRIGHT

PERLA MEDICINA S.r.l. - P.iva/CF 05153050280 - Sede Legale: Via del Cristo, 378 - Padova - Cap: 35127 - Capitale Sociale Versato: € 10.000 - Numero Rea: PD-447230 - Email Pec: perlamedicina@pec.it

AES Clinic - Medicina Estetica Padova

La società non è in stato di liquidazione, è a socio unico, non è soggetta al coordinamento da parte di enti o società.

Facebook      instagram      Recensioni Google      TikTok

Perla Medicina S.r.l. non è collegata nè direttamente nè indirettamente alle aziende, marchi e loghi appartengono ai rispettivi proprietari.